venerdì 14 dicembre 2018

ROADBURN 2019: ultimi annunci bomba di fine anno

Mentre è stato annunciato il sold out dei biglietti per i tre e quattro giorni del festival, il Roadburn ha nel frattempo messo in vendita i biglietti per le singole giornate e ha annunciato una carrellata di nuove band.
Nello specifico:

mercoledì 12 dicembre 2018

IO E I MIEI DISCHI: Pootchie (Fvzz Popvli/Beesus)


Mentre si avvicina l'inevitabile pausa invernale, abbiamo ancora qualche chiaccherata da proporvi per la nostra rubrica: ospite oggi Francesco "Pootchie" Pucci, chitarrista di Fvzz Popvli e Beesus.

AVER: pronto il nuovo LP

Dopo l'ultimo Nadir (2015), gli Aver stanno per tornare con un nuovo album in studio.
Il nuovo disco della band australiana si intitola Orbis Majora e sarà pubblicato il 18 gennaio su Ripple Music in CD, vinile e formato digitale.
Già diffusi copertina, tracklist e primo brano in anteprima (qui sotto).

SHADOW WITCH: firmano con Argonauta Records

Gli Shadow Witch hanno firmato con Argonauta Records per il loro prossimo album.
Previsto per il 2019, il nuovo disco della band americana è il successore  dell'ultimo Disciples of the Crow (2017).

lunedì 10 dicembre 2018

GO!ZILLA: Modern Jungle's Prisoners (Review)

PSYCH ROCK
La copertina e’ eloquente tanto quanto il titolo del nuovo (il terzo) album dei fiorentini Go!Zilla. Giunti con Modern Jungle's Prisoners ad un livello di crescita compositiva davvero notevole. 
Editi per la francese Teenage Menopause Records, i nostri hanno saputo assemblare con questo nuovo parto, un carnet di suoni ed umori che sanno avvolgere e affascinare sempre di più con il passare degli ascolti.

venerdì 7 dicembre 2018

ALASTOR: Slave To The Grave (Review)

OCCULT DOOM
Da circa una quarantina d’anni la Svezia si conferma come una delle nazioni più fertili dell’industria musicale europea e mondiale. A differenza dei vicini norvegesi bruciatori di chiese e degli anarchici ugrofinnici dall'altra sponda del golfo di Botnia, il denominatore comune dei progetti più importanti nati nella terra di Björn Borg e dell’Ikea è lo spiccato gusto per un'eleganza compositiva e melodica: Abba, Europe, Roxette, Cardigans nel pop mainstream, il death metal melodico con il Gothenburg sound e i virtuosismi barocchi del guitar hero Yngwie Malmsteen, il glam-punk di Backyard Babies, Hardcore Superstar e Hellacopters, fino ad arrivare nel nostro universo sulfureo con il doom dei vecchi e nuovi maestri Candlemass, Katatonia, Count Raven, Monolord e l’hardrock a tinte fosche di Graveyard, Ghost, Salem’s Pot e Witchcraft. Gli Alastor percorrono e perfezionano la via svedese all’heavy riff orecchiabile attraverso strutture armoniche capaci di lasciare un profondo segno emotivo nell’ascoltatore con Slave To The Grave, esordio sulla lunga distanza dopo due e.p. pubblicati nel 2017.

HIGH REEPER: i dettagli sul nuovo album

Gli stoners High Reeper hanno annunciato la data d'uscita del loro secondo album in studio.
Il disco si intitola Higher Reeper e sarà disponibile in formato digitale, CD e vinile a partire dal 22 marzo tramite Heavy Psych Sounds.
L'etichetta italiana ha già diffuso artwork, tracklist (qui sotto) del disco e anteprima del brano Eternal Leviathan (in streaming su Distorted Magazine).

CANDLEMASS: annunciato il nuovo LP

Ormai riuniti al loro cantante originale Johan Langquist, le leggende del doom europeo Candlemass hanno annunciato la data d'uscita del loro dodicesimo album in studio.
Il nuovo album della band svedese dall'eloquente titolo The Door to Doom uscirà a febbraio su Napalm Records e, come se non bastasse, conterrà un featuring con Tony Iommi sul brano Astorolus - The Great Octopus.
Già disponibili copertina e tracklist (in basso).

mercoledì 5 dicembre 2018

IO E I MIEI DISCHI: Elena Fiorenzano (KRÖWNN)


Anche questa settimana abbiamo parlato di dischi con uno dei musicisti della nostra scena underground: l'ospite di Io e i miei Dischi quest'oggi è Elena Fiorenzano, batterista dei doomsters Kröwnn. Buona lettura!

VAREGO: i dettagli sul nuovo LP

A tre anni di distanza dall'ultimo Epoch, i Varego torneranno con un nuovo capitolo della loro discografia.
Il nuovo album I, Prophetic uscirà il 15 febbraio 2019 su Argonauta Records in CD e vinile.
Già rivelati copertina, tracklist e prima anteprima del disco (qui sotto).

ENDLESS FLOODS: pronto il terzo album

Gli Endless Floods hanno terminato i lavori per il loro nuovo album in studio.
A dare la notizia la stessa band che, dopo una crisi creativa successiva a II (2017), ha annunciato che il nuovo album Circle the Gold vedrà la luce il 15 febbraio 2019 su Fvtvrecordings e Bigout Records.
Il gruppo francese ha al momento diffuso la copertina del disco (qui sotto) e rivelato che è composto da due brani di una durata complessiva di quaranta minuti.

lunedì 3 dicembre 2018

SATORI JUNK: The Golden Dwarf (Review)

STONER/DOOM
La chitarra è blues, l’incedere da fumoso bar nascosto nel profondo sud degli Stati Uniti, la voce ci gioca sopra, quasi danzando sbilenca fra le note che la cingono e la incatenano alla terra che l’ha generata. Parte così All Gods Die, con la chitarra di Chris assoluta protagonista. 
I Satori Junk sono un’ottima band milanese giunta al suo secondo album su lunga distanza, dal titolo The Golden Dwarf. Che genere fanno? Vi starete chiedendo. Sconsiglio di racchiuderli in un unico genere, semmai si può parlare delle tante influenze che la band ha saputo portare a galla cercando di domare un simile mostro. I muri di suono abrasivo prodotti dai nostri vanno a cozzare fortemente con la vena seventies che si nasconde fra le pieghe delle tastiere e dei Synth di matrice Space del cantante e polistrumentista Luke Von Fuzz, creando però delle atmosfere ibride di pregevole fattura e dal grande impatto.

EREMIT: pronto l'album di debutto

Gli Eremit, nuova formazione tedesca dedita ad un pesantissimo sludge/doom, hanno rivelato la data d'uscita del loro debutto in studio.
L'album si intitola Carrier of Weight e sarà disponibile a partire dal 25 febbraio 2019 su Transcending Obscurity Records. 
Già rivelati copertina, tracklist e primo brano in anteprima (qui sotto).

SAINT VITUS: pronto il nuovo album e annunciato il tour europeo

I leggendari Saint Vitus hanno annunciato di aver completato le registrazioni del loro nuovo album in studio, che sarà disponibile nel 2019 tramite Season of Mist a sette anni di distanza dall'ultimo Lillie: F-65 e che andrà a costituire il nono capitolo della loro discografia.

DESERTFEST BERLIN: annunciate nuove band

Nuovi nomi si aggiungono alla prossima edizione del Desertfest Berlin, che si terrà dal 3 al 5 maggio all'Arena della capitale tedesca. 
Al già ricco cartellone si sono infatti aggiunti:

venerdì 30 novembre 2018

FVZZ POPVLI: Magna Fvzz (Review)

GARAGE/PSYCH
Di primo acchito – sarà per il nome, o per le copertine, oppure anche solo per deformazione più o meno professionale – sembrerebbe di trovarsi di fronte alla “solita” band cresciuta nel mito di Black Sabbath, Blue Cheer, Hawkwind, con l’ormai abusato trademark fatto di commistioni tra blues di matrice ’70 e stoner più classico.
E invece no. Quella dei Fvzz Popvli è una proposta decisamente più intrigante ed accattivante, oltre che moderna (ci si passi il termine). Per carità, i riferimenti in parte restano quelli – e francamente non potrebbe essere altrimenti -, ma ciò che cattura davvero l’attenzione è l’attitudine marcatamente garage che il power trio romano mette in mostra negli scarsi quaranta minuti del nuovo capitolo della loro discografia.

DESERTFEST LONDON: annunciate nuove band

Nuovi nomi annunciati per la prossima edizione del Desertfest London, che si terrà a Camden dal 3 al 5 maggio:

DOWNFALL OF GAIA: i dettagli del nuovo LP

I Downfall of Gaia hanno annunciato i dettagli di quello che sarà il loro quinto album in studio, a distanza di tre anni dall'ultimo Atrophy.
Il nuovo disco della band tedesca si intitola Ethic of Radical Finitude e sarà pubblicato in CD e in sette (!) diverse versioni in vinile l'8 febbraio su Metal Blade Records.
Oltre alla copertina e alla tracklist, già disponibile il primo singolo As Our Bones Break to the Dance (qui sotto).

BLACK CAPRICORN: pubblicano un nuovo EP

I Black Capricorn hanno appena pubblicato a sorpresa un nuovo EP di quattro tracce. Come recita il comunicato della band:

mercoledì 28 novembre 2018

IO E I MIEI DISCHI: Matteo Barsacchi (Mr. Bison)


Mentre si avvicina la fine dell'anno, continuiamo imperterriti con la nostre chiaccherate assieme ai musicisti del nostro underground sulle loro collezioni di dischi. Ospite di questa puntata, Matteo Barsacchi dei Mr. Bison.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...